martedì 1 ottobre 2013

RECENSIONE "Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano" di Tania Paxia

Care amiche, oggi vi voglio parlare di un libro fantasy per ragazzi, ma godibilissimo anche per gli adulti, che sta conquistando consensi, sempre più favorevoli, da parte dei lettori: “Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano” dell’autrice esordiente Tania Paxia.

http://3.bp.blogspot.com/-xxoh9Aubg1o/UjR4VNuj3OI/AAAAAAAAAHs/puCgrzBEkZM/s640/Immagine.jpgAutore: Tania Paxia
Genere: Fantasy
Editore: Autopubblicato; eBook su Amazon
Pagine: 354 
Prezzi: 0,89 ebook  

Trama:     Nicholas ed Evelyn Breeks vivevano a Renfrew, nella Contea Renfrew, Ontario. Erano gemelli ed erano cresciuti insieme ai nonni paterni, George Breeks e Christine Wyatt-Breeks, poiché avevano perso i genitori in un incidente stradale nel giorno del loro primo compleanno.
Avevano sedici anni e frequentavano l’ultimo anno al Renfrew Collegiate Institute. Soltanto Evelyn sembrava avere le idee chiare sulla carriera da intraprendere: voleva diventare un ottimo investigatore privato, come i nonni paterni e soprattutto come suo padre, Cedric. Nick, al contrario, era afflitto da molti dubbi.Poteva diventare anche lui un investigatore privato, proseguendo in tal modo la tradizione di famiglia, oppure specializzarsi in giornalismo imitando la carriera della madre, Sarah, altrimenti diventare fotografo professionista. Tuttavia la loro vita fu sconvolta da una inaspettata rivelazione: tutta la famiglia era composta da maghi provenienti dal Mondo Magico, una dimensione posta materialmente tra la Terra e la Luna; di conseguenza lo erano anche loro, soltanto che erano stati privati fin dalla nascita dei loro poteri.I nonni non erano investigatori privati, ma appartenevano alla squadra anti-demone denominata “White Knights”, della quale Christine era il Capo.
Quando il segreto fu svelato, grazie alle informazioni contenute nel libro di famiglia nascosto nel sotterraneo della casa, vennero a conoscenza di ciò che li aspettava: riconquistare il Diamante per riportare la pace nel Mondo Magico.


STILE: 7
STORIA:7
COPERTINA: 7


Ho letto questo romanzo con molta attenzione perché, dalla sinossi, si evince una trama complessa con molti personaggi e vicende che s’intrecciano tra loro dando vita a una struttura narrativa varia e articolata. Fin dalle prime pagine la storia cattura la curiosità dello scrittore che si ritrova in un mondo dalla realtà immaginaria. Il romanzo inizia con la descrizione della quotidianità di Nicholas ed Evelyn, gemelli cresciuti con i nonni paterni. I loro genitori sono morti in un incidente di macchina, sarà vero? 
Tutto sembra svolgersi nei canoni di una tranquilla realtà ma sotto la calma apparente si agita la tempesta della magia che sta per investire i due ragazzi. Infatti tutta la famiglia è composta da maghi provenienti dal Mondo Magico situato in una dimensione tra la Terra e la Luna. I gemelli hanno un compito importante da svolgere: devono ritrovare il Diamante, rubato dalla strega Nefele, per poter compiere, all’interno della Grotta di Ghiaccio, il rituale del richiamo del sangue che permette alla pietra preziosa di sprigionare i poteri del Sigillo. I ragazzi, quindi, accantonano le loro aspirazioni per compiere una missione pericolosa ma necessaria per la sopravvivenza del Mondo Magico. Cosa accadrà? 

Se ho risvegliato il vostro lato avventuroso allora questo libro vi permetterà di passare alcune ore in modo piacevole. L’autrice ha ben tratteggiato la psicologia dei protagonisti che si mostrano, a noi lettori, nei loro molteplici aspetti: scoprire di essere dei maghi è un evento che i ragazzi riescono a metabolizzare bene comprendendo di essere chiamati a un compito delicato e importante per il Mondo Magico. Tra colpi di scena e rivelazioni sorprendenti la storia procede con bellissime descrizioni dei paesaggi magici in un’atmosfera che ricopre di mistero ogni cosa. Nulla è come appare, la verità ama nascondersi tra i meandri del Bene e del Male. L’eterna lotta non cessa d’esistere e si nutre delle ambizioni, della crudeltà di figure che, pur non comparendo come protagonisti, fanno sentire la loro malefica presenza. Intrigante la figura della strega Nefele, signora delle nuvole; suggestiva la presenza dei demoni; confortante l’agire di personaggi che pongono il bene della Magia al di sopra di ogni cosa. 
Dinamica e coinvolgente è la figura della nonna Christine che guida i “White Knights” squadre antisommossa contro i demoni. Lei, donna sicura e potente, ricopre un ruolo fondamentale in una storia in continua evoluzione dove la verità è abilmente rivelata in modo da tener sempre alta l’attenzione del lettore. In questo Mondo Magico vivono popoli molto differenti tra loro, ci sono alleanze, voglia di potere, desideri di conquista che ruotano intorno alle cinque pietre magiche: il Diaspro rosso, l’Occhio di Tigre, la Verde avventurina, l’Opale blu, il Diamante. I gemelli affronteranno, con coraggio, situazioni pericolose che metteranno a dura prova la loro volontà e determinazione: tradimenti, menzogne, concretizzano antiche rabbie e faide mai sopite. Nel Mondo Magico tutto è in equilibrio precario, basta un nulla ed è la fine di un mondo che racchiude tanti popoli fantastici.


Con penna fantasiosa e promettente, la scrittrice narra una storia che coinvolge, ottima la sequenza logica degli avvenimenti e ben strutturati gli spostamenti tra mondo reale e immaginario. Il libro si legge molto bene grazie a una scrittura fluida, alle descrizioni ambientali ampie e precise, ai colpi di scena che rendono la storia dinamica. L’autrice , alla sua prova d’esordio, rivela ottime qualità di scrittrice con uno stile scorrevole e accattivante sostenuto da una fervida immaginazione. Tania Paxia risulta vincente con questa prova d’esordio: un libro magico che amalgama storia vera e fantasia, momenti di gioia e di tristezza, ricordi e dolore. Tutto è vissuto e analizzato attraverso gli occhi di due ragazzi molto coraggiosi. Per finire vorrei ringraziare l’autrice per avermi dato la possibilità di leggere il suo libro dalla copertina bellissima e vorrei invitarvi a leggere “Nicholas ed Evelyn e il Diamante Guardiano” per fare un benefico tutto nel mare della fantasia.  

7 commenti:

  1. Risposte
    1. E' stato un piacere leggere e recensire il tuo libro!

      Elimina
  2. Conosco questo libro grazie all'autrice, lo leggerò sicuramente più avanti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà sicuramente una lettura avvincente. Sono curiosa di sapere il tuo giudizio.

      Elimina
  3. Lo voglio leggere, sembra una bella lettura!
    La tua recensione ha catturato la mia attenzione, mi piace leggere libri avventurosi! :)
    Metto in lista!

    RispondiElimina
  4. In questo libro l'avventura rende la storia molto interessante con tante sfaccettature. L'autrice, alla sua prova d'esordio, scrive in modo fluido e mostra di avere le potenzialità per continuare a scrivere con successo.

    RispondiElimina
  5. Vi segnalo la pagina facebook del libro! (appena aperta!) http://www.facebook.com/NicholasedEvelyneilDiamanteGuardiano
    Se vi va visitate la pagina e cliccate su mi piace!
    Grazie!

    RispondiElimina